Il Sassuolo Femminile riuscirà ad anticipare i programmi del Sassuolo Calcio maschile? Le neroverdi di mister Piovani sono tra le sorprese della Serie A femminile. Attualmente sono terze in classifica, hanno conquistato 34 punti, frutto di 11 vittorie, un solo pareggio e 3 sconfitte (contro Juventus e Milan all'andata e contro la Roma al ritorno). Nel campionato femminile, solo le prime due ottengono la qualificazione ai preliminari di Champions League. La Juventus Women è praticamente inarrivabile, le ha vinte tutte: 45 punti in 15 gare, 47 gol fatti e solo 7 subiti. Numeri incredibili per la corazzata bianconera che ieri ha sconfitto il Milan, secondo in classifica, con un sonoro 4-0.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sassuolo Femminile: le big vogliono mister Piovani

Le rossonere occupano attualmente la seconda posizione con 39 punti: le hanno vinte tutte ad eccezione dei due confronti con la Juventus. Il Sassuolo sogna e insegue questo scatenato duo di testa. Grazie alla sofferta vittoria contro la Fiorentina (formazione che fa la Champions League e che ha passato il primo turno) firmata da Michela Cambiaghi, le neroverdi si sono portate a -5 dal Milan. La Champions sarebbe il coronamento di un incredibile percorso, il grande sogno di Squinzi per la squadra maschile ma, contestualmente, anche per le donne. Al momento il quinto posto è il miglior piazzamento della squadra guidata da mister Piovani e quest'anno, almeno, il terzo posto sembra essere alla portata. Sono 9 infatti i punti di vantaggio sulla Roma, quarta, 11 invece i punti in più su Fiorentina e Florentia.

Segui SassuoloNews.net su Facebook, TwitterInstagram e sul nuovo canale Telegram per restare sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo del Sassuolo Calcio.

Le neroverdi sono autorizzate a sognare in grande. Tre vittorie consecutive nel girone di ritorno arrivate contro Inter, Napoli e Fiorentina. Una qualificazione alle semifinali di Coppa Italia solo sfiorata (1-1 all'andata, in casa, contro il Milan, poi 0-0 in trasferta) e ora il secondo posto che è a -5. Servirebbe un calo di tensione da parte del Milan e un gran finale, sulla scia delle prime 15 partite, per la formazione di Piovani che sta facendo di necessità virtù. Tante le infortunate, tanti i problemi, ma il tecnico è riuscito sempre a trovare le giuste soluzioni. E ora, dopo l'1-0 di ieri sulla Fiorentina, continua a sognare in grande.

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 13:31
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print