Sono bastati 71 minuti ad Alfred Duncan per strappare applausi e prendersi la Fiorentina. Il centrocampista, che ha lasciato il Sassuolo nel corso del mercato di gennaio dopo una lunga trattativa, è tornato in campo a oltre un mese dal suo infortunio, partendo dal 1' minuto nel match di domenica scorsa tra Sampdoria e Fiorentina. Prestazione convincente, esaltata da tutti i giornali.

È bastata una partita, quella d'esordio a Marassi, 71 minuti di intensità, agonismo e personalità, per lasciare il segno. Per dimostrare subito che i viola hanno preso un giocatore importantissimo per l'equilibrio a centrocampo e che sarà molto utile da qui alla fine della stagione. Alfred infatti è sempre stato il primo della lista dei rinforzi chiesti da Beppe Iachini in questo reparto, ha scritto La Repubblica - edizione Firenze.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 19:32
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print