E' terminata la sfida tra Sassuolo e Perugia, gara valida per il 4° turno di Coppa Italia, 2019/2020. Sfida importante al Mapei Stadium con i neroverdi. Di seguito le pagelle dell'incontro odierno.

SASSUOLO (3-4-2-1)

Russo 6 - Esordio da professionista per il giovane portiere classe 2001. Non 'imita' Turati ma la situazione non era semplice. Incolpevole sui due gol, sbaglia un'uscita ma rimedia nella ripresa con un grande intervento su Capone

Piccinini 6 - Debutto anche per il giovane difensore, primo classe 2002 del Sassuolo a giocare una gara ufficiale. Ha personalità e si vede. Affidabile.

(Dall'86') Pellegrini S.v.

Obiang 5,5 - Gioca da difensore centrale nella difesa a tre disegnata oggi da De Zerbi. Ha perso il ritmo partita e si vede. Da un suo fallo nasce il gol dello 0-2 perugino.

Peluso 6 - Si limita a fare il compitino senza strafare. Il ruolo di terzo centrale sembra essergli cucito addosso.

Muldur 6,5 - Uno dei più intraprendenti, soprattutto nel primo tempo, quando arriva a sfiorare il gol. Da segnalare un gran recupero nel secondo tempo.

Duncan 6,5 - Sempre presente in mezzo al campo, sfiora il gol nella ripresa. Si fa sentire nelle due fasi, sempre prezioso il suo dinamismo.

Bourabia 6 - Non una gran partita la sua ma ha il merito di trovare il gol dell'1-2 con un bel calcio di punizione.

Tripaldelli 6 - Manca il giuzzo decisivo ma non commette grandi sbavature. Una prestazione sufficiente la sua.

(Dal 58') Djuricic 5,5 - Entra con un buon piglio e si rende subito pericoloso. E' in un buon momento psicofisico e la gara di oggi lo conferma. Peccato per l'occasione sprecata nel recupero.

Mazzitelli 5 - Uno dei meno brillanti. Anche a lui manca il ritmo partita e si vede.

(Dal 58') Rogerio 6 - Non giocava dalla prima giornata di campionato. Un recupero importantissimo per il Sassuolo. Bentornato Roger!

Traorè 5,5 - Alterna buone giocate ad altri errori non da lui. Spreca una buonissima occasione nel primo tempo su assist di Raspadori. Da lui ci si aspetta qualcosa di più.

Raspadori 6 - Corre, lotta e si sbatte. Sforna assist e sfiora il gol (nell'occasione contro Fulignati però poteva fare di più). Jack comunque c'è!

Sezione: News / Data: Mer 4 Dicembre 2019 alle 16:50
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print