Sassuolo-Parma probabili formazioni: gli aggiornamenti su Caputo, Berardi, Djuricic, Chiriches, Toljan, Locatelli, Muldur, Defrel, Boga, Haraslin e non solo. Chi gioca e chi non gioca? Domenica 17 gennaio al Mapei Stadium di Reggio Emilia, alle ore 15.00, il Sassuolo di mister Roberto De Zerbi affronterà il Parma di Roberto D'Aversa nel match valido per la diciottesima giornata di campionato. Una sfida molto importante tra due squadre che lottano per traguardi diversi: il Sassuolo spera di raggiungere l'Europa per la seconda volta nella sua storia, il Parma non ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, ha cambiato allenatore esonerando Liverani e richiamando D'Aversa e lotta per la salvezza. I neroverdi hanno perso la prima partita dell'anno contro l'Atalanta per 5-1, hanno vinto la seconda contro il Genoa per 2-1 e hanno perso, a testa alta, la terza contro la Juve. Dopo le fatiche di Coppa con la SPAL però è tempo di pensare nuovamente al campionato. Il Parma in questo 2021 le ha perse tutte. D'Aversa è tornato pochi giorni fa, perdendo in casa contro la Lazio per 2-0. Dunque si prospetta un match importantissimo per entrambe le formazioni. Piedi per terra e nervi saldi contro un avversario ostico come il Parma, una squadra che cerca punti per la permanenza in Serie A e che negli altri anni, con il suo atteggiamento tattico, ha sempre messo in difficoltà i neroverdi. Nel dettaglio le probabili formazioni e i dubbi di formazione di De Zerbi e D'Aversa per Sassuolo-Parma, match della diciottesima giornata di Serie A, 2020/2021. 

Diciottesimo sforzo della stagione per il Sassuolo di De Zerbi. Diversi grattacapi per mister Roberto De Zerbi che rinuncerà sicuramente all'infortunato Filippo Romagna. Assente sicuro Domenico Berardi, ko contro il Genoa per un problema muscolare. Il tecnico neroverdi punterà sul consueto 4-2-3-1 con Consigli tra i pali. In difesa dovrebbe esserci il ritorno di Chiriches al centro, al fianco di Gian Marco Ferrari. I dubbi principali riguardano le corsie esterne con Muldur che in queste settimane ha scalzato Jeremey Toljan nelle gerarchie e con Kyriakopoulos in vantaggio su Rogerio. In mezzo al campo dovrebbe esserci il ritorno di Maxime Lopez al fianco di Magnanelli, con Locatelli e Mehdi Bourabia out. Pedro Obiang salterà il match per squalifica. In avanti out Berardi ma anche Boga. Defrel e Traoré i candidati a rimpiazzarli con Djuricic e Caputo in vantaggio sulla concorrenza per completare l'attacco. Haraslin e Schiappacasse hanno deluso in Coppa e dovrebbero partire dalla panchina.

Si è riempita l'infermeria del Parma, specie considerando le lesioni di Yordan Osorio e Lautaro Valenti (di alto grado quella del centrale argentino). Difficile un rientro in extremis di Gagliolo o Iacoponi e nell'ultimo allenamento s'è fermato anche Bruno Alves. Sohm, che quel ruolo lo ha già fatto, dovrebbe partire dall'inizio e al suo fianco possibile l’esordio del classe 2003 Dierckx, già convocato con Liverani: ballottaggio con Bene, classe 2001 della Primavera ducale. Per il resto scelte obbligate anche negli altri reparti per il tecnico crociato, con Busi e Pezzella che completano la difesa davanti a Sepe, Brugman in regia con Kurtic e Kucka e davanti con Cornelius ancora preferito a Inglese, con Gervinho e Mihaila ai suoi lati.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Maxime Lopez; Defrel, Traoré, Djuricic; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Dierckx, Sohm, Pezzella; Kucka, Brugman, Kurtic; Gervinho, Cornelius, Mihaila. All.: Roberto D'Aversa.

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Sezione: News / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 13:15
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print