Ciccio Caputo e Alessandro Del Piero a cena insieme. Non nascerà una nuova coppia d'attacco che avrebbe potuto far scintille ma il bomber neroverde potrà incontrare uno dei suoi idoli. Dopo l'exploit dell'anno scorso con l'Empoli, Ciccio non solo si è ripetuto ma si è anche superato al suo primo anno con il Sassuolo, entrando nella storia neroverde: ben 21 i gol sin qui, e manca ancora una giornata al termine del campionato, mai nessuno aveva segnato così tanti gol con i neroverdi in Serie A.

L'anno scorso scrivevamo: "Il Sassuolo gioca bene senza centravanti ma ha bisogno del centravanti". Ciccio è stato l'uomo giusto al posto giusto. "Lui la cena l'ha promessa, io il traguardo l'ho raggiunto. Siamo qui in attesa, io non mi permetterei mai di chiamarlo" le parole del bomber mentre passano capitan Magnanelli e altri compagni che, scherzando, chiedono all'attaccante di fare un regalo alla squadra. Giusto così. Ora attendiamo il messaggio di Alex.

LEGGI ANCHE: DEL PIERO RISPONDE A CAPUTO: "CI CONOSCEREMO PRESTO" - FOTO

Sezione: News / Data: Gio 30 luglio 2020 alle 11:03
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print