Si è concluso il match della 30ª giornata di Serie a tra Benevento e Sassuolo Calcio. Andrea Consigli, portiere neroverde, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare il match del Vigorito. Ecco le sue parole: "Sono felice, due belle parate alla fine, finalmente sono servite a tenere la porta inviolata, bene così. E' stata una bella vittoria, qui è sempre difficile giocare".

Qual è stata la parata più difficile?
"Forse l'ultima sulla deviazione di Glik però bene bene"

Cosa c'è stato di più rispetto ad altre volte?
"Ultimamente abbiamo fatto delle grandi partite, tolto il Torino, ma abbiamo raccolto poco. Oggi potevamo fare il 2-0 per chiudere la partita ma è stato bravo anche Montipò. Ci siamo difesi bene, anche con la voglia di non prendere gol e abbiamo portato a casa i tre punti".

Cosa manca per il passo finale?
"Manca chiudere le partite quando si possono chiudere, manca fare i gol quando si possono fare perché creiamo tantissimo e non sempre siamo concreti. Serve difendere in 11 perché a volte impostiamo in 11 ma difendiamo in 5-6".

Avete ancora stimoli quindi...
"Noi abbiamo i nostri obiettivi. Anche l'anno scorso sembravamo lontanissimi di tutto e con una serie di vittorie ci siamo riavvicinati a una speranza di lottare per l'Europa League. Daremo battaglia contro chiunque".

Quindi credete ancora nell'Europa League?
"E' difficile però giochiamo per vincere più partite sperando nei passi falsi di qualcuno sopra di noi".

Sezione: News / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 22:50
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print