E' terminata la sfida tra Sassuolo Calcio e Napoli, gara valida per la venticinquesima giornata di Serie A, 2020/2021. Sfida importante al Mapei Stadium di Reggio Emilia, tra due formazioni che sperano di recitare un ruolo importante nel corso di questa stagione, con il Sassuolo che, come ammesso da Giovanni Carnevali, non ha premio salvezza ma premio Europa League e Champions League. De Zerbi è stato costretto a rinunciare a Romagna, Bourabia, Boga e Chiriches. Di seguito le pagelle dell'incontro odierno.

LEGGI ANCHE: De Zerbi, da 0 a 100 col Sassuolo: 2 anni e mezzo di passione neroverde

Segui SassuoloNews.net su Facebook, TwitterInstagram e sul nuovo canale Telegram per restare sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo del Sassuolo Calcio.

SASSUOLO (4-2-3-1)

Consigli 6,5 - Che miracolo su Fabian Ruiz quando mette una pezza sul retropassaggio di Ferrari. Non può nulla sui gol degli avversari.

Muldur 5,5 - Bene nella prima parte di gara, nella ripresa cala col passare dei minuti e finisce in sofferenza su Insigne, forse questo il motivo del cambio di De Zerbi.

(Dal 72') Toljan 6 - Riesce ad arginare le folate di Insigne nel finale.

Marlon 6 - Non perfetto in alcune circostanze ma comunque efficace.

Ferrari 6 - Muro difensivo per 75 minuti, poi perde il senso dell'orientamento per due minuti e va in apnea totale. Diverse conclusioni rimpallate grazie al suo ottimo posizionamento, sia nel primo che nel secondo tempo. Ma che errore clamoroso al 76', Consigli lo salva. E che rischio su Politano in area due minuti dopo. Due minuti di 'follia' che macchiano una prova perfetta.

Rogerio 5 - Spinge con buona continuità e con una discreta qualità. E' da un suo pallone che nasce il rigore del 2-1. In fase difensiva invece si addormenta e non scala su Di Lorenzo sul 2-2.

Maxime Lopez 6,5 - Non perfetto in uscita su Zielinski sul gol ma tiene botta in mezzo al campo contro i più quotati dirimpettai azzurri. La squadra gira bene quest'oggi ed è anche e soprattutto merito dei due centrocampisti. All'andata un gran gol, oggi una gran prova.

(Dall'85') Obiang S.v.

Locatelli 6,5 - Copia e incolla da Maxime Lopez. Il Sassuolo è tornato a far vedere un ottimo calcio questa sera (da rivedere l'azione del 2° gol) e il centrocampo ha fatto il suo dovere molto bene, sia in impostazione ma anche in fase di non possesso.

Berardi 7,5 - Il mattatore della serata. Provoca l'autogol di Maksimovic con il suo mancino liftato e poi realizza il calcio di rigore che vale il 2-1. Sempre nel vivo del gioco. Meriterebbe la tripletta (o doppietta se preferite) quando colpisce la traversa con un gran mancino a giro.

(Dall'85') Oddei S.v.

Defrel 6,5 - La mossa a sorpresa di De Zerbi. Sta ritrovando la migliore condizione. Tanti scatti in profondità ma anche in fase di ripiegamento, grande applicazione la sua (due chiusure importanti su Insigne tra primo e secondo tempo).

(Dal 79') Traorè S.v.

Djuricic 6,5 - Particolarmente ispirato questa sera. Agisce sulla corsia sinistra con licenza di accentrarsi e di far male. E' il vero motore della manovra offensiva e crea numerosi grattacapi alla difesa napoletana.

(Dall'85') Haraslin 6 - Entra e affossa ingenuamente Di Lorenzo in piena area. Poi si riscatta procurandosi il rigore del 3-3.

Caputo 7 - Da gran centravanti qual è, tenta il velo sull'azione che porta al 2-1 ma Hysaj lo stende. Tanti buoni movimenti e tante buone giocate. Poche conclusioni ma la sua prova rimane positiva. E che palo colpito nella ripresa. E che freddezza alla fine sul rigore del 3-3.

NAPOLI (4-2-3-1)

Meret 6, Di Lorenzo 7, Rrahmani 6, Maksimovic 5 (85′ Manolas 5), Hysaj 5 (73′ Ghoulam 6), Fabian 5,5, Demme 6 (73′ Bakayoko 6), Zielinski 7 (85′ Lobotka SV), Politano 5,5, Mertens 5 (67′ Elmas 5,5), Insigne 7. Allenatore: Rino Gattuso

Sezione: News / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 20:21
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print