Il Sassuolo scenderà in campo questa sera a Firenze contro la Fiorentina e avrà uno dei primi match point salvezza. I neroverdi, dovessero vincere contro la Fiorentina, non avrebbero ancora l'aritmetica certezza della permanenza in Serie A ma metterebbero una seria ipoteca sulla salvezza, per poi provare a chiudere al meglio la stagione, provando magari a scalare qualche posizione, migliorando l'11° posto delle ultime due stagioni. De Zerbi, fresco di rinnovo, spera di festeggiare al meglio la firma sul contratto. Di contro, l'ex Beppe Iachini, che De Zerbi ha rimpiazzato a Sassuolo, alla ricerca di una vittoria fondamentale per scacciare gli spettri retrocessione.

Iachini è alla sfida dell'ex: perso Vlahovic per squalifica (due turni), e ancora fuori Caceres, riecco invece Chiesa. Il modulo si prospetta un 4-3-3: in difesa ballottaggio brasiliano Dalbert-Igor a sinistra, con Lirola a destra e la solida coppia centrale Milenkovic-Pezzella. In mezzo oltre all'intoccabile Castrovilli e Pulgar al rientro dal 1', dovrebbe esserci la conferma di Ghezzal, apparso in forma con la Lazio. Davanti dubbio Cutrone: potrebbe toccare anche a Chiesa fare da punta, con avanzamento di Ghezzal e inserimento di uno tra Duncan e Benassi. Ribery si candida alla terza di fila.

Sarà ancora turnover per il Sassuolo. Previsti ancora tanti cambiamenti rispetto all'ultima gara contro il Verona. Consigli in porta nel 4-2-3-1 di De Zerbi, Toljan non è ancora al meglio dopo l'infortunio rimediato con l'Atalanta e al suo posto dovrebbe giocare Muldur. In difesa possibile il ritorno della coppia Chiriches-Ferrari, con Marlon che insidia quest'ultimo (Magnani ha un problema e non è stato convocato) e ballottaggio consueto Kyriakopoulos-Rogerio con il brasiliano in leggero vantaggio. A centrocampo non si rivedrà Obiang (ieri si è allenato a parte e non è stato convocato). Ballottaggio a tre per due posti con Magnanelli e Locatelli in vantaggio su Bourabia. e Magnanelli. In avanti potrebbero esserci delle sorprese con uno tra Berardi e Caputo (che sono sempre partiti dal 1' minuto) in panchina. Possibile Defrel esterno destro con Boga a sinistra, Djuricic alle spalle di Caputo.

LEGGI ANCHE: Fiorentina Sassuolo dove vederla: Sky o Dazn? La partita in diretta tv

LEGGI ANCHE: Infortunio Toljan: ko al muscolo psoas. Il comunicato del Sassuolo

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Dalbert; Duncan, Pulgar, Castrovilli; Ghezzal, Chiesa, Ribery. Allenatore: Beppe Iachini

PROBABILE FORMAZIONE SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Magnanelli; Defrel, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi

Sezione: News / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 10:01
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print