Il Sassuolo vuole blindare Domenico Berardi e sarebbe pronto a uno sforzo importante per la sua bandiera. L'attaccante classe '94 sta disputando l'ennesima grande carriera della sua stagione, è arrivato a 14 gol come lo scorso anno (e mancano 5 giornate alla fine), e ha sicuramente molto mercato. Il Sassuolo però vorrebbe trattenerlo ancora, farne la bandiera, come dichiarato a più riprese dal compianto patron Squinzi.

Anche il presidente Carlo Rossi nelle ultime ore ha speso parole importanti per Domenico. L'edizione oggi in edicola de Il Corriere dello Sport fa il punto su quello che sarà il futuro di Domenico Berardi. La società vuole alzargli l'ingaggio a 2,3 milioni di euro: il contratto scade nel 2024 e il Sassuolo, i neroverdi sarebbero pronti dunque a sfondare il muro dei 2 milioni di ingaggio, aggiungendo anche un anno all'attuale contratto, dunque con scadenza nel 2025. Il destino di Berardi potrebbe dipendere anche dalla permanenza di De Zerbi, che se dovesse andare via inciderebbe sul pensiero del giocatore.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Mer 28 aprile 2021 alle 14:41
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print