Attenzione a Martin Erlic che potrebbe tornare in neroverde a distanza di qualche anno. Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, il Sassuolo potrebbe inserirsi tra Milan e Roma per l'ingaggio del difensore classe '98 che ha già vestito la maglia del Sasol. Ora allo Spezia, il difensore croato è diventato un punto fermo della difesa di Vincenzo Italiano.

Il ventitreenne è esploso quest’anno a Spezia e il Milan lo vorrebbe per il suo restyling difensivo. Lo stesso vale per la Roma, che lo monitora con attenzione da inizio campionato. La variabile impazzita nella corsa al croato è però il Sassuolo, che ha un 50% sulla rivendita del difensore in caso di cessione dallo Spezia. Ragione economica che mette posizione di vantaggio il club neroverde. Erlic aveva lasciato i neroverdi perchè De Zerbi non lo vedeva e il possibile addio del tecnico spiana la strada a un grande ritorno in Emilia per la consacrazione prima del grande salto. L'eventuale arrivo del difensore potrebbe anche diventare un segnale per l'arrivo di Italiano sulla panchina del Sasol.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 12:14
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print