Il Sassuolo Primavera affronterà il Genoa nello scontro diretto. Vediamo tutte le possibili combinazioni salvezza

Grande match al Ricci tra Sassuolo Primavera e Genoa Primavera. Il club neroverde ha battuto Atalanta e Torino e si è risollevato in classifica, salendo a quota 32 punti ma non bastano per la salvezza. Oggi lo scontro diretto con il Genoa. Questa la situazione attuale: 11° Empoli 33 pt, 12° Sampdoria 32 pt, 13° Sassuolo 32 pt, 14° Genoa 32 pt, 15° Milan 30 pt, 16° Udinese 14 pt. Retrocedono le ultime due, la terzultima e la quartultima si giocano la salvezza allo spareggio. Il Sassuolo può evitare retrocessione diretta e spareggio ma la vittoria potrebbe non bastare. Al momento la Samp ha una migliore differenza reti rispetto ai neroverdi di Turrini (-6 vs -2) e se la Samp dovesse vincere contro il Chievo e l’Empoli dovesse battere l’Atalanta, servirebbe un successo rotodon, con almeno 5 gol di scarto. Se Empoli e Samp però non dovessero centrare bottino pieno, il Sassuolo Primavera, vincendo, sarebbe aritmeticamente salvo.

In caso di pareggio il Sassuolo salirebbe a quota 33 come il Genoa. Se il Milan non dovesse vincere sarebbero i rossoneri a retrocedere, altrimenti, con la vittoria del Milan, rossoneri a quota 33 proprio come neroverdi e rossoblù (poi dipenderà anche dal risultato della Samp): classifica avulsa che condannerebbe il Genoa, retrocesso direttamente, e porterebbe Milan e Sassuolo allo spareggio. Se la Samp non vincesse e il Milan vincesse con la Fiorentina, sarebbero proprio i rossoneri a salvarsi con il Sassuolo ai playout con i doriani. In caso di 5 squadre a quota 33 punti (potrebbe accadere con la sconfitta dell’Empoli, il pareggio di Samp, Sassuolo-Genoa e la vittoria del Milan), sarebbero i toscani a retrocedere. Se il Sassuolo dovesse perdere, potrebbe comunque salvarsi: il Genoa salirebbe a 35, la Samp dovrebbe perdere con almeno 5 gol di scarto, dunque in quel caso dipenderebbe tutto dal risultato del Milan contro la Fiorentina e in caso di successo dei rossoneri i neroverdi retrocederebbero.

Sezione: Settore Giovanile / Data: Sab 25 Maggio 2019 alle 08:22
Autore: SN Redazione
Vedi letture
Print