Gianluca Scamacca, attaccante del Sassuolo, è stato ceduto in prestito all'Ascoli. Il centravanti classe '99 ha parlato così nel corso della conferenza di presentazione: "Ho vent'anni e sono molto felice di essere qui perché penso che questa sia una società molto ambiziosa - ha commentato -. Cercherò di aiutare la squadra e la società a puntare sempre più in alto. La tifoseria è molto calda, io vengo da Sassuolo dove l'ambiente è molto più tranquillo".

Prosegue Scamacca nelle dichiarazioni riportate da Il Resto del Carlino - edizione Ascoli: "Qui ci sono più stimoli e calore da parte dei tifosi. Penso che la squadra ha un grande potenziale. Ardemagni è un grandissimo attaccante, giocare con lui è molto facile. Mi aiuta tantissimo con la sua esperienza e i suoi movimenti da rapace, mentre con gli altri attaccanti parliamo tutti la stessa lingua. Giocando a due o a tre ci si aiuta e anche il mister ti mette nelle condizioni di far bene. Gli elogi fanno piacere ma penso solo a lavorare bene ogni giorno e a migliorarmi. Non penso al futuro ma ragiono partita dopo partita".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Sab 10 Agosto 2019 alle 18:09
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print