Francesco Magnanelli è tornato! Il centrocampista del Sassuolo, bandiera neroverde, è tra i 10 giocatori dei 5 campionati top d'Europa che da più tempo vestono la stessa maglia. L'eterno capitano è fermo a 498 presenze con la maglia del Sassuolo e ha diversi obiettivi da raggiungere nel corso di questa stagione. Messa alle spalle, non senza qualche difficoltà, l'operazione all'ernia, il centrocampista neroverde è pronto a riprendersi il tempo perso e nonostante l’età che avanza e la forma fisica che inevitabilmente non è più quella di una volta, il Puma è anche leader tecnico all'interno della squadra, con un ruolo fondamentale nel centrocampo neroverde e nello spogliatoio.

Il Puma è pronto a indossare per la prima volta in stagione la nuova maglia Puma del Sassuolo. Magnanelli è da ormai 15 anni parte del Sassuolo e ormai è vicinissimo a raggiungere il record di 500 presenze in maglia neroverde (è fermo a 498). Presto incontrerà la famiglia Squinzi in compagni dell'ad Carnevali per parlare del rinnovo di contratto attualmente in scadenza nel 2021. A 36 anni la sua intenzione non è certo quella di smettere e in concerto col club prenderà la decisione migliore in vista del futuro. "Magnanelli viene ma non ha i 90 minuti" ha detto Roberto De Zerbi alla vigilia del match di Verona. Domani il capitano dunque potrebbe riassaporare vecchie sensazioni. A Verona il Sassuolo arriva con un rinforzo in più, un giocatore che quest'anno non c'è ancora stato. Il Sassuolo ritrova il suo leader e la bandiera! Bentornato Capitano!

Sezione: News / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 10:04
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print