Il Mapei Football Center continua a far parlare di sè in maniera importante. Ieri il battesimo di fuoco con l'inaugurazione. In serata presente anche Giancarlo Giorgetti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport. È una presenza istituzionale ai massimi livelli a tenere a battesimo, nello spazio serale dedicato agli sponsor e ai partner del Sassuolo. Ecco le sue parole riportate dalla Gazzetta di Modena: "Il Sassuolo ha fatto benissimo a investire su questo centro, avrebbe potuto comprare un giocatore importante in più, invece ha scelto di realizzare questa casa. È una realtà all'inglese e tra l'altro ha anche lo stadio di proprietà e fa bilanci in utile. Questo è un diamante, mi fa piacere che venga da Sassuolo che viene considerata una realtà piccola e che in qualche modo dà lezione a tutte le altre. Il Sassuolo ha fatto una casa dello sport per tutte le categorie dalle giovanili fino alla prima squadra".

Giorgetti, poi, indica la strada per continuare a crescere: "Il Sassuolo se fa una programmazione senza la pressione delle grandi città e delle grandi piazze, l'obiettivo è stare nella parte della classifica alta. L'Atalanta in questo senso è un esempio, di una società piccola che ha puntato su un allenatore e sulla programmazione e che si è consolidata".

Sezione: News / Data: Mar 11 Giugno 2019 alle 20:37
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print