Sassuolo in campo per la prima amichevole di stagione contro la Selezione Wipptal poi vinta per 12-0 dai neroverdi ma non si placano le voci sul mercato. E' fatta per l'arrivo di Pedro Obiang, centrocampista ex Sampdoria, che darà una grande mano ai neroverdi. Magnani potrebbe andare a giocare a Lecce. Carnevali ha parlato del futuro di Kevin Prince Boateng e non ha escluso la permanenza a Sassuolo del Boa.

ARRIVA OBIANG: Il club neroverde ha ormai messo le mani sul centrocampista classe '92, che torna in Serie A alla cifra di otto milioni più bonus: Pedro Obiang ha interrotto la tournée col West Ham in anticipo, rientrando dalla Cina. Esperienza, muscoli e fosforo per il centrocampo neroverde. Colpo di mercato importante che testimonia le ambizioni della società di patron Squinzi che mira a raggiungere l'Europa e a stare stabilmente nel gruppo delle prime formazioni della classe.

MAGNANI VERSO IL LECCE: è forte il pressing del Lecce per il centrale di difesa Giangiacomo Magnani. Il club neopromosso in Serie A segue l’azzurro da tempo, ma ultimamente aveva sondato il terreno anche per Augustin Rogel, uruguaiano che piaceva parecchio alla proprietà giallorossa. Quest’ultimo però, nonostante il corteggiamento della squadra pugliese, si è accasato in Francia, più precisamente al Tolosa, in Ligue 1. Per il difensore, passato nella sua carriera anche dalla Juventus, si prospetta quindi la possibilità di lasciare il Sassuolo dopo una sola stagione ma servirà l'offerta giusta.

PARLA CARNEVALI: Giovanni Carnevali ha parlato di Kevin Prince Boateng. Il Boa, nonostante le voci, potrebbe anche rimanere in neroverde. Ecco le dichiarazioni del dirigente neroverde ai microfoni di Sky Sport: "E' un campione e a noi farebbe piacere tenerlo. Faremo le giuste valutazioni con lui, dobbiamo pensare che può darci qualcosa in più in campo e nello spogliatoio".

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 21 Luglio 2019 alle 19:30
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print