Gianluca Scamacca ha molto mercato, nonostante non abbia ancora fatto vedere tutto il suo talento in Serie A. Il centravanti classe '99 si è messo in evidenza in Serie B e con le giovanili azzurri ed è finito nel mirino di alcuni grandi club italiani e stranieri. A gennaio ci ha provato con insistenza il Benfica ma il Sassuolo ha avuto la forza di rifiutare offerte superiori ai 10 milioni di euro. In estate tutto potrebbe cambiare. Il Benfica potrebbe tornare alla carica ma attenzione al Milan.

Secondo Tuttomercatoweb, i rossoneri vogliono giovani, forti e ambiziosi. È questo l’identikit dei giocatori che il Milan cercherà nel prossimo mercato per rinnovare la rosa della prima squadra. A prescindere da chi siederà in panchina od occuperà la scrivania di ds, la linea di Elliott è chiara e definitiva. Anche i rossoneri ci hanno provato a gennaio con un primo tentativo non andato a buon fine di prestito con diritto di riscatto messo sul piatto negli ultimissimi giorni di mercato.

Proprio in virtù di questo corteggiamento che parte da lontano, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Scamacca avrebbe deciso di dare priorità al Milan nel prossimo mercato estivo, con l’idea di dimostrarsi all’altezza della Serie A dopo essersi imposto in cadetteria come uno degli attaccanti italiani di maggior qualità e prospettiva.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 17:56
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print