La Fiorentina, scrive La Nazione, ha un discorso aperto con il Sassuolo per Gianluca Scamacca, il giovane attaccante al momento in prestito all'Ascoli. I viola hanno parlato con gli emiliani e l'operazione, se non ci saranno complicazioni improvvise, è assolutamente in embrione. Il discorso potrebbe essere questo: la Fiorentina potrebbe prendere Scamacca a gennaio per lasciarlo comunque all'Ascoli e poi aggregarlo al gruppo viola la prossima estate.

Dirigenti viola hanno iniziato a guardarsi attorno. Con un occhio di riguardo a eventuali rinforzi da rintracciare sul campionato italiano, in modo da prevedere tempi d'inserimento più brevi rispetto ad altri tipi di innesti. Così accanto al nome di Scamacca del Sassuolo ma in prestito all'Ascoli, acquisto soprattutto in prospettiva visto che si parla di un classe 1999, la Fiorentina è pronta a mettersi al tavolo di Milan, Napoli e Roma per valutare la possibilità d'ingaggio di elementi a caccia di spazio e comunque di qualità. L'accordo, scrivono a Firenze, è possibile su una base finanziaria che non supera i 3 milioni di euro e questo sembra essere sicuramente il profilo di un ottimo affare, visto che le qualità e quindi la rivalutazione di Scamacca appaiono scontate.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 16:37
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print