Anche il Sassuolo è pronto a iscriversi alla corsa per Andrea Pinamonti, giovane bomber di proprietà dell'Inter, autore di un grande Mondiale Under 20 sin qui e di una buona stagione con il Frosinone, nonostante la retrocessione dei ciociari (è uno dei giovani italiani ad aver segnato più gol). L'Inter non vuole ripetere l'errore Zaniolo e difficilmente lo lascerà andare a cuor leggero. Al momento, secondo L'Adige, sembrano esserci due opzioni: nuovo prestito o cessione con diritto di recompra. Il mercato per Andrea si è infiammato: lo hanno cercato le matricole Lecce, Brescia e Verona, poi il Cagliari per Barella e la Roma, poi la Fiorentina, la Samp e il Genoa, il Parma, la Spal e il Sassuolo, e in campo internazionale il Borussia Dortmund, il Siviglia, il Valladolid e l'Ajax.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 9 Giugno 2019 alle 17:31
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print