Sul fronte del mercato, il Sassuolo , da sempre società pronta ad investire sui giovani, guarda ancora con interesse al vivaio dell'Inter. Dopo aver provato senza successo a portare in Emilia Sebastiano Esposito (su cui a Milano puntano però tantissimo) e Lorenzo Pirola, gli occhi di Francesco Palmieri, responsabile del settore giovanile neroverde, sono caduti ancora una volta su due promettentissimi prodotti del settore giovanile nerazzurro. Stiamo parlando di Gaetano Oristanio e di Samuele Mulattieri​​​​​​, entrambi classe 2002, fantasista dal piede mancino il primo e attaccante il secondo. L’idea del Sassuolo è quella di arrivare a loro come è stato fatto per i vari Odgaard, Sala e Gravillon (ad oggi tutti in prestito). Nelle prossime settimane saranno seguiti con maggior attenzione, e a seconda del rendimento che avranno nella primavera guidata dal tecnico Armando Madonna, verrà deciso su chi puntare.

Inoltre, come riportato da FcInterNews.it, a facilitare la possibile riuscita dell’affare non ci sono solo gli ottimi rapporti tra i due club, ma poiché i nerazzurri a fine anno dovranno pagare al Sassuolo 22 milioni di euro per il riscatto di Stefano Sensi​​​​​​, l’inserimento di un giovane nella trattativa potrebbe rendere più leggero anche l’esborso economico dell’Inter. L’appuntamento è quindi per la prossima estate, quando Carnevali potrebbe tentare l’acquisto di uno dei due ragazzi. 

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 13 Ottobre 2019 alle 19:45
Autore: Giovanni Fiori
Vedi letture
Print