Un giovanissimo talento della provincia pisana vola in serie A, precisamente al Napoli: è l'attaccante Samuele Vianni, classe 2001, nativo di Pontedera e cresciuti calcisticamente a Santa Maria a Monte. Il Napoli lo ha acquistato per circa 400mila euro dalla Virtus Entella, dove ha totalizzato le prime due presenze in serie C nella passata stagione; nella Coppa Italia di categoria ha segnato una doppietta, contro la Carrarese, nell' unica presenza in campo. Vianni è stato acquistato per lanciarlo nella Primavera dei partenopei, ma Carlo Ancelotti lo sta seguendo e il giovanissimo pontederese potrebbe presto confrontarsi con i big.

Vianni è maggiorenne da soli due mesi: è nato infatti il 5 luglio 2001 ed è un centravanti dalla buona statura (181 cm) ma può giostrare anche da seconda punta. Oltre al Napoli, altre quattro squadre di A avevano messo gli occhi su Samuele: Cagliari, Torino, Milan e Sassuolo. La lussazione riportata recentemente nell'amichevole della Virtus Entella con il Genoa non ha dissuaso il club partenopeo dal concludere positivamente la trattativa. Nel 2018-19. Vianni ha segnato in tutto 19 reti e ha vinto lo scudetto Berretti, in finale contro la Ternana.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 9 Settembre 2019 alle 20:39 / Fonte: Il Tirreno (ed. Pisa)
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print