La bella vittoria degli azzurri di Mancini in Bosnia, ha messo ancora una volta in mostra alcuni giovani talenti che il panorama calcistico italiano sta portando ad alti livelli. Non solo nazionale maggiore però, perché è ben assortita e rappresentata anche l'under 21 di Nicolato, che vede nel reparto offensivo un ragazzo proveniente dal Sassuolo che sta facendo veramente bene. Si tratta di Gianluca Scamacca, giovane di proprietà neroverde in prestito all'Ascoli per questa stagione. Ha fin qui realizzato 6 gol in 573 minuti di impiego, mettendo in mostra le grandissime qualità da finalizzatore forgiate in Emilia.

La Serie B si è così accorta di lui, grazie al grande impatto che ha avuto sul campionato cadetto, ma l’eco delle sue prestazioni è giunto anche ben più lontano. Secondo quanto riportato da SerieBnews.com infatti, l’ex prospetto del vivaio giallorosso è seguito da Inter, JuveMilan e Arsenal, club che lo stanno attentamente osservando ormai da tempi. Il classe ’99, è però legato al Sassuolo da un contratto che scadrà nel 2023 e le idee della dirigenza neroverde sono piuttosto chiare. Tutti infatti si sono accorti del grande potenziale che il Sasòl ha tra le mani, e l’intenzione è quella di non lasciarlo assolutamente partire, inserendolo come pedina importante nella rosa della prima squadra per il prossimo campionato. 

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 16 Novembre 2019 alle 15:38
Autore: Giovanni Fiori
Vedi letture
Print