Giornata importante per il Palermo. Il club rosanero potrebbe avere dei nuovi padroni e in base alla cordata scelta verrà scelta anche la nuova dirigenza. Se per la panchina quello di Di Gaetano è percorribile, sul fronte direttore sportivo si sono registrati diversi incontri. Ci sono stati contatti con Leandro Rinaudo, ex giocatore rosanero e ex d.s. di Venezia e Cremonese, e con Castagnini che ha già lavorato con Sagramola a Vicenza e Brescia. Secondo Il Giornale di Sicilia però Paolo Cristallini sarebbe in pole per diventare il nuovo direttore sportivo del club rosanero.

L'ex giocatore di Torino e Bologna ha ricoperto il ruolo di dirigente nel Vicenza dal 2006 al 2008 per poi diventare direttore sportivo e successivamente direttore generale dei biancorossi fino al 2016, quando viene sollevato dall'incarico. L'anno seguente viene chiamato da Cellino a Brescia per svolgere il ruolo di d.s. insieme a Nicola Salerno. L'esperienza dura appena tre mesi. L'ultima stagione ha lavorato nel Sassuolo come vice d.s. In questo momento sembrerebbe lui il prescelto.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 23 Luglio 2019 alle 15:56
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print