"Entro fine giugno Okereke verrà ceduto, in modo che possa partire da luglio in ritiro con la sua nuova squadra. E sarà serie A o massima serie estera (dette nell' ordine:ndr), perché questo garantirà al ragazzo una immediata convocazione nella sua nazionale maggiore, dopo che ha già fatto parte dell' under 23 olimpica". Patrick Bastianelli, esperto procuratore dell' attaccante, che attualmente è con la famiglia in Nigeria, ha parlato così del futuro del suo assistito ai microfoni del Secolo XIX.

Sul ragazzo c'è il Sassuolo ma ci sono anche alcuni club stranieri. Il Southampton ha offerto 10 milioni più altri 5 di bonus ed è in pole, il Sassuolo sembra essere l'unica formazione a poter insidiare il club inglese anche grazie ad una serie di operazioni che si potrebbero fare tra i club nell' affare, con dentro Tripaldelli e Scamacca, più forse un portiere; ma se Bastianelli continuerà a sondare le piste della Premier, visto quello che questi club possono fare, si dovrebbe arrivare ad una vera e propria asta. La Juventus non sembra voler arrivare alle cifre richieste, ed inizialmente aveva pensato di inserire Okereke nel gruppo dell' Under 23 in Lega pro, ma la proposta non sarebbe stata accettata, il Sassuolo lo porterebbe subito in prima squadra ma non potrebbe arrivare alle cifre degli inglesi.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 9 Giugno 2019 alle 16:22
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print