Continuano le schermaglie a distanza tra l'Alessandria e il Sassuolo sulla questione Celia. Secondo La Stampa, c'è ancora distanza tra le parti. Il giovane difensore di fascia sinistra sembrava pronto per il viaggio ad Alessandria e si ipotizzava che il club di patron Di Masi potesse ufficializzarne l'ingaggio già nelle scorse ore, invece gli emiliani hanno alzato nuovamente il muro. Al momento, come detto, non c'è l'accordo con il Sassuolo.

L'Alessandria spinge per Celia perché Scazzola lo ha allenato lo scorso anno a Cuneo e ha il gradimento del ragazzo. Il Sassuolo però vorrebbe vederlo valorizzato ancora più in fretta di quanto non possa accadere in C. Il giocatore ha richieste in Serie B ma l'Alessandria è ancora in forte pressing.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 21:55
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print