Il mercato è fatto anche di operazioni non andate in porto. Matri per esempio ha detto no al Livorno, dopo che Spinelli aveva avuto il via libera da Cellino per provare a convincerlo a lasciare il Brescia e scendere in B. Secondo La Gazzetta dello Sport però l'operazione non è destinata ad andare in porto. Il giocatore ha trovato poco spazio con Corini e Grosso ma non andrà a Livorno.

Alessandro Matri, attaccante del Brescia ma in prestito dal Sassuolo, potrebbe cambiare aria a gennaio e le richieste non mancano ma difficilmente accetterà la proposta del Livorno, ultimo in classifica in Serie B. Al momento l'affare non sembra essere destinato ad andare in porto, con i labronici che dovranno guardare altrove.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 18 gennaio 2020 alle 16:49
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print