Neppure il tempo di fermarsi, riposarsi e riorganizzare un po’ le idee dopo un inizio di stagione complicato, e già il Sassuolo si trova a fare i conti con le sirene del calciomercato. La sessione invernale aprirà tra diversi mesi, ma la Fiorentina ha già ben chiari alcuni imprescindibili punti in entrata. Tra questi, come confermato dal quotidiano La Nazione, c’è Alessandro Tripaldelli, non nuovo alle voci di mercato provenienti da Firenze. Infatti, che il terzino della prima squadra e della Nazionale under 21 piacesse ai viola, non era più un mistero già da qualche tempo, ma il club di Rocco Commisso sembra sempre più pronto a fare sul serio. Il Sassuolo, dal canto suo, non può certo ignorare l’interessamento per il proprio talentino, e come già fatto in estate per Boateng e Lirola, si potrebbe aprire una trattativa, per chiudere l’affare già a gennaio.

Nonostante ci sia la possibilità che l’accordo venga trovato circa in concomitanza, o poco dopo, l’avvento dell’anno nuovo, la dirigenza neroverde potrebbe considerare la permanenza del classe '99 alla corte di De Zerbi fino al termine della stagione. In estate infatti, il tecnico aveva sottolineato come la presenza in rosa di Tripaldelli fosse più che gradita, e in oltre, l'apparizione contro l'Atalanta, nonostante una serata nefasta per i neroverdi, è stata positiva, una delle poche note liete della serata. Perciò, se anche si dovesse arrivare alla chiusura di un’ipotetica trattativa, difficilmente il Sassuolo si priverebbe di una risorsa così importante per il campionato 2019/20.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 16:45
Autore: Giovanni Fiori
Vedi letture
Print