Gian Marco Ferrari è uno degli obiettivi del Torino per rinforzare la difesa di Marco Giampaolo. Al momento però non sembrano esserci i presupposti per chiudere l'affare. Il Torino ha aumentato l'offerta per provare a riportare in Italia il difensore Andersen, attualmente al Lione in Francia. La proposta di Cairo è di 3 milioni per il prestito e di 18 milioni di euro per il riscatto dell'ex giocatore della Sampdoria e pupillo del nuovo tecnico granata.

L'alternativa, secondo quanto riferito da Tuttosport, rimane Ferrari del Sassuolo, che pur costando meno non è avanti nelle gerarchie. I rapporti tra club sono freddi, soprattutto dopo che Carnevali, parlando della proposta torinista per il difensore, ha definito l'offerta come "inaccettabile".

LEGGI ANCHE: Defrel Torino: i granata ci provano per la punta del Sassuolo

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 17:35
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print