Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, sta preparando la sfida con la Roma in programma questa sera e non pensa minimamente alle voci. "A fine stagione non voglio avere rimpianti" ha detto l'allenatore neroverde. Questa la richiesta di 'Roberto' a 'De Zerbi' per la stagione appena iniziata. Oggi i neroverdi sfideranno la Roma e De Zerbi avrebbe potuto vivere questa sfida da ex.

L'allenatore infatti in estate è stato accostato alla Roma. Non solo. Lo stesso tecnico ha ammesso di aver avuto dei piccoli contatti ma di trovarsi bene a Sassuolo: "Per adesso c'è poco o niente, qualora dovesse arrivare un'offerta concreta ne palerei con la società. Sono riconoscente al Sassuolo, sto benissimo. Se dovessi andar via, lo farei per andare in un altro posto per fare calcio a modo mio e con le mie idee. A Sassuolo ho calciatori che mi rendono felice e una società che mi segue, infatti non sto cercando niente di più. Quello che è successo lo tengo per me, il resto che si racconta è un qualcosa che va oltre la verità. A Sassuolo ci sto volentieri, sono felice di allenare questa squadra perché mi ha dato gratificazioni quest'anno". E così è andata. De Zerbi è rimasto a Sassuolo e oggi all'Olimpico sfiderà la Roma di Fonseca.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 15 Settembre 2019 alle 15:25
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print