La difesa del Sassuolo è pronta a parlare (nuovamente) il turco, questa volta con Kaan Ayhan, classe ‘94 in forza al Fortuna Dusseldorf: l’affare è caldissimo, come vi abbiamo riferito in esclusiva non è ancora chiuso e il giocatore non ha sostenuto le visite, in attesa del via libero definitivo dal club tedesco, che però continua a fare resistenza. La clausola rescissoria di soli 2 milioni di euro sembra, infatti, una piccola beffa per la squadra appena retrocessa dalla Bundesliga, ma la strada è tracciata, salvo colpi di scena.

È stato proprio un giocatore ex Sassuolo, il turco Demiral (attualmente alla Juventus) a convincere Kaan a scegliere la palestra neroverde rispetto alla corte serrata di Napoli e Roma, convinte delle sue qualità e pronte a farlo firmare. Le telefonate motivazionali di Merih hanno dunque fatto breccia, così Ayhan è pronto a cimentarsi in Serie A sulla via Emilia. Dove lo aspetta mister De Zerbi. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 13:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print