Giornata di grandi novità per il calcio italiano. Prime indicazioni dall'Assemblea di Lega terminata in questi minuti, non solo sulla ripartenza del campionato e della Coppa Italia, ma anche sul calciomercato. La prossima sarà una stagione strana, diversa dalle altre. Probabilmente niente ritiri in montagna per le squadre e sessione estiva del calciomercato più corta.

Novità anche per quanto riguarda il mercato: si parte l'1 settembre con chiusura al 5 ottobre, ma resta aperta da luglio la possibilità di inserire contratti preliminari al fine di non offrire vantaggi a club francesi e tedeschi che, non giocando, faranno partire il mercato a luglio.​ A riferirlo è Sky Sport.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 29 maggio 2020 alle 15:56
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print